• Museum of Obsolete Objects
    19 luglio 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • Cinque spunti di personal branding dalla Guida Intergalattica per Giovani Illustratori (aggiornato)
    15 luglio 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • Caran d’Ache di fronte alla sfida digitale
    11 luglio 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • Emanuela Pulvirenti: artisti senza studiare?
    7 luglio 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • The Secret of Drawing (Series)
    3 luglio 2018 2 Comments By Enrica Ferrero
  • Social art, Darren Reid
    29 giugno 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • Space Anabasis, De Crecy e Algozzino: scelta e uso dei colori. Post per Lo Spazio Bianco
    25 giugno 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • Elisa Spinosa: video, immagini, citazioni, infografiche e molto altro
    21 giugno 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • C.S. Jones: Personal Branding per creativi
    17 giugno 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • Armando Saltalamacchia, acquerellista
    13 giugno 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • Doppiozero: una matita per l’estate
    9 giugno 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • Come perfezionare l’immagine di un’azienda in rete. Post per Keliweb Blog
    5 giugno 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • Shutterstock esplora il futuro della ricerca dei contenuti visivi con Showcase
    1 giugno 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • L’account Instagram che fotografa il mondo da Google Street View
    28 maggio 2018 No Comments By Enrica Ferrero
  • Come le arti visive possono influenzare la comunicazione. Intervista per Keliweb Blog
    24 maggio 2018 No Comments By Enrica Ferrero

Museum of Obsolete Objects

Realizzato dall’agenzia tedesca di comunicazione Jung von Matt, questo Museum of Obsolete Objects è costituito da 15 video che ripercorrono la storia degli oggetti, dalla penna d’oca al mouse, passando per il frullino, l’abaco e il giradischi, con una grafica minimale, gradevole ed efficace. Read more…

Cinque spunti di personal branding dalla Guida Intergalattica per Giovani Illustratori (aggiornato)

Alessandro Gottardo, aka Shout, è uno degli illustratori italiani più conosciuti all’estero. Intervistato nel 2011 da Ethel Margutti, co-fondatrice e caporedattrice del magazine online FrizziFrizzi, ha realizzato un manuale di spunti utili per tutti gli illustratori che vogliono vivere facendo questo mestiere.

In questo post ho evidenziato 5 spunti di personal branding per chi opera nell’ambito delle arti visive. Le mie considerazioni sono più in basso. Read more…

Caran d’Ache di fronte alla sfida digitale

Caran d'Ache di fronte alla sfida digitale - Una scatola di matite Caran d'Ache

Un post su SWI swissinfo.ch

Caran d’Ache è il termine russo che significa matita e proviene a sua volta dal turco kara tash, che indica la grafite. Proprio la grafite è all’origine di questa storia, poiché fu grazie a questo materiale naturale che nel 1915, a Ginevra, nacque la prima fabbrica elvetica di matite.

In questo post, dopo una breve introduzione descrittiva sullo stabilimento e il metodo industriale utilizzato nella produzione, Susan Misicka passa all’intervista vera e propria rilasciata nel 2015 da Carole Hubscher, presidente del consiglio di amministrazione di Caran d’Ache. Read more…

Emanuela Pulvirenti: artisti senza studiare?

Jackson Pollock, 2010

Un post sul blog Didatticarte

Citiamo ancora una volta Didatticarte, il blog di Emanuela Pulvirenti nato nel 2013 che raccoglie riflessioni sul metodo di studio e l’apprendimento della storia dell’arte.

Quello che pubblico di seguito è un estratto dal post originale apparso su Didatticarte nel marzo 2014. Nell’articolo si parla della possibilità di diventare artisti senza aver fatto studi specifici, senza rinunciare però, a quello della storia dell’arte. Buona lettura 🙂 Read more…

The Secret of Drawing (Series)

La storia del disegno e la sua rilevanza per il mondo moderno

Questa serie in quattro parti, prodotta per BBC e presentata da Andrew Graham-Dixon, storico dell’arte e presentatore televisivo britannico, esplora il modo in cui il disegno ha plasmato le nostre vite. Read more…