Archive for giugno, 2014

Riscoprire il Calcio nei Musei di Torino e provincia

Consueto appuntamento domenicale dedicato alla cultura, in versione leggera: questo post dedicato al calcio nei musei era in bozza da moltissimo tempo, ma continuavo a rimandarlo. Uscita tristemente la nazionale italiana dai Mondiali 2014, ti propongo di ripiegare sull’offerta calcistica museale torinese: per primo il Museo dello sport, che ha dedicato una sezione in particolare ai cimeli calcistici, consigliato caldissimamente a tutti gli appassionati di sport olimpici, per secondo quello dedicato al Grande Torino e alla leggenda granata, e per ultimo il più recente e conosciuto Juventus Museum. Buona lettura a tutti! Read more…

Reimmaginare strumenti e processi di disegno tradizionali nei musei: Pastello – Draw Act

draw_act 1

Ho scoperto il progetto Pastello – Draw Act del Mathery Studio leggendo questo post di FrizziFrizzi: incoraggiare i bambini al disegno e rivoluzionare il loro concetto d’arte, attraverso il design. Entusiasmante!

A metà tra la performance artistica per bambini e la didattica museale, Pastello – Draw Act è il frutto della collaborazione tra due giovani designer italiani, Erika Zorzi e Matteo Sangalli, e la National Gallery of Victoria, che ha affidato loro la progettazione del nuovo spazio museale dedicato ai bambini e al loro rapporto con il disegno.

Il punto di partenza sono semplici pastelli a cera, ripensati però attraverso un design più adatto allo scopo: disegnare con i piedi, la testa o le mani su muri, pavimenti, tavoli e arredi. Definirlo un approccio diamentralmente opposto a quello tradizionale mi sembra riduttivo, quindi ti consiglio di sfogliare la photogallery del progetto sul sito di Mathery Studio. Read more…

Gli artisti dovrebbero essere sostenuti economicamente dagli enti pubblici?

Alcune considerazioni sul crowdfunding

Questo progetto ha ottenuto un certo tam-tam mediatico soprattutto al momento del suo lancio in maggio. Di che cosa si tratta?

PASTI d’ARTISTA è un progetto pilota che si svolge nella città di Torino. Si concretizza nel fornire buoni pasto gratuiti per artisti visivi da utilizzare all’interno di attività commerciali di ristorazione del territorio torinese.

E’ previsto anche un bando di concorso gratuito riservato a tutti gli artisti visivi con età superiore a 35 anni e un reddito inferiore o uguale ad un determinato importo.

Elemosina per l’arte torinese?

Read more…

Come le Arti Visive raccontano Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie di Carroll

Appuntamento domenicale con un post che si alimenta di cultura di massa, settimana dopo settimana: protagoniste sono oggi Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie, scritte da Lewis Carroll nel 1865, che hanno ispirato ogni sorta di artisti, registi e museologi.

Possiedo personalmente più di una versione del racconto, ma quella che preferisco è illustrata Arthur Rackham. Delle versioni Disney ho scelto quella più recente di Tim Burton Alice in Wonderland. Lo stesso titolo è stato scelto per la mostra tenutasi nel 2012 al MaRT di Rovereto (Tn) (che non sono purtroppo riuscita a visitare ma di cui ho acquistato felicemente il catalogo via e-Commerce).

Menzione particolare per la Alice Liddell di Warehouse 13 descritta con dovizia di particolari sulla Wiki della serie televisiva. Buona lettura! Read more…

Gli alberi del Bosco Vecchio e quelli tutelati come monumentali dalla Regione Piemonte, ritrovati su Flickr

Post domenicale dedicato alla cultura di massa, come da definizione di Wikipedia già citata la scorsa settimana. Oggi vorrei parlarti di alberi: partiamo con Il segreto del Bosco Vecchio di Dino Buzzati, un romanzo letto ormai una ventina di anni fa, durante una sventurata vacanza al mare a San Benedetto del Tronto (Ap) (ma il libro non c’entrava). Segue il link a due Gallerie fotografiche dedicate agli alberi monumentali piemontesi, create sul mio account Flickr qualche tempo fa, che hanno raggiunto un numero sorprendente di visite e chiudiamo con un estratto dalla legge regionale per la Tutela e valorizzazione degli alberi monumentali, di alto pregio naturalistico e storico, del Piemonte approvata nel 1995. Buona lettura! Read more…