Andrew Hall, Professione Illustratore

professioneillustratore

Anche se gestire la vostra impresa commerciale potrebbe inizialmente spaventarvi, con il susseguirsi dei lavori e dei successi vi procurerà anche immense soddisfazioni personali. A volte vi costringerà ad affrontare grandi difficoltà, ma vi consentirà anche di esercitare una professione dinamica e variegata, sostenendo la vostra ambizione di guadagnarvi da vivere grazie al vostro talento artistico e intellettuale.

Per lavorare come illustratore freelance servono molte qualità e capacità professionali, sia di tipo artistico che intellettuale e organizzativo. Questo libro vuole aiutare il lettore a muoversi al meglio nel settore in modo da poter realizzare la proprie aspirazioni.

Si tratta quindi di una guida pratica che tocca tanti ambiti diversi, quali l’image-making, il design delle copertine, l’uso dei colori, il punto di vista e la prospettiva, la scelta dei media; il libro studia anche i diversi meccanismi comunicativi dell’illustrazione, i simboli, la narrazione e altro ancora.

Attraverso i capitoli dedicati all’editoria, alla pubblicità e all’industria dello spettacolo, il lettore può comprendere meglio gli ambiti nei quali l’illustratore lavora; attraverso la galleria di esempi pratici è facile capire come avvicinarsi e muoversi in questo settore lavorativo. Non mancano infine i consigli pratici per affrontare i primi passi come illustratore: dal marketing alla gestione del proprio tempo e non solo.

Andrew Hall 

E’ docente di illustrazione presso il corso di laurea in Graphic Design del Central Saint Martins College of Art & Design, a Londra. Qui trovi la sua mini bio professionale.

Immagine: Andrew Hall, Professione illustratore via Amazon

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *