Articoli

Marco Torti, spunti per la Comunicazione Visiva. Post per Lo Spazio Bianco

Marco Torti inizia a scrivere racconti verso i vent’anni, vincendo alcuni concorsi e facendosi pubblicare su diverse antologie. L’approccio alla sceneggiatura nasce con alcuni fumetti brevi che vengono pubblicati su fanzine cartacee e digitali, oltre che strisce comiche edite periodicamente su Zine.
Il passo successivo è l’avvicinamento a medio e cortometraggi, grazie alla collaborazione con registi e sceneggiatori del settore. È ideatore e sceneggiatore della mini-serie Le Stagioni del Tabacco, attualmente in corso, pubblicata da Logus edizioni.

Giulia Prodiguerra lo ha intervistato per Lo Spazio Bianco nel gennaio 2015. Prendendo spunto dalle sue risposte, ho evidenziato alcuni concetti propri della comunicazione visiva.

Marco Torti, spunti per la comunicazione visiva

Manuele Fior, spunti per la Comunicazione Visiva. Post per Lo Spazio Bianco

Manuele Fior nasce a Cesena nel 1975, si laurea in Architettura a Venezia nel 2000 e poi si trasferisce a Berlino dove, fino al 2005, alla professione di architetto accompagna quella di illustratore e fumettista.
Collabora con le sue illustrazioni per The New Yorker, Le Monde, Vanity Fair, Feltrinelli, Einaudi, La Repubblica, Sole 24 Ore, Edizioni EL, Fabbri, Internazionale, Il Manifesto, Rolling Stone Magazine, Les Inrocks, Nathan, Bayard, Far East Festival. Oggi Manuele vive e lavora a Parigi.

David Padovani e Nicole Brena lo hanno intervistato per Lo Spazio Bianco nel gennaio 2015. Prendendo spunto dalle sue risposte, ho evidenziato alcuni concetti propri della comunicazione visiva.

Manuele Fior, spunti per la comunicazione visiva

Roman Muradov, spunti per la Comunicazione Visiva. Post per Lo Spazio Bianco

Roman Muradov è un giovane illustratore e fumettista russo, che da qualche tempo vive a San Francisco e che in questi anni ha lavorato per le riviste statunitensi più prestigiose (come New Yorker, New York Times e Vogue). Invitato a partecipare al BilBOlbul 2014, Roman ha esposto molte sue tavole in una mostra ben curata, presso la pasticceria-libreria Zoo. Inoltre, per l’evento bolognese, l’autore ha proposto un workshop “per esplorare i confini del linguaggio fumetto” e ha collaborato con il gruppo Teiera alla realizzazione di un volume autoprodotto on-the-spot, Limbos.

Martina Caschera lo ha intervistato per Lo Spazio Bianco nel gennaio 2015 e prendendo spunto dalle sue risposte, ho evidenziato alcuni concetti propri della comunicazione visiva.

Roman Muradov, spunti per la comunicazione visiva

Ernesto Pugliese, spunti per la Comunicazione Visiva. Post per Lo Spazio Bianco

Ernesto Pugliese è nato a Napoli il 29 marzo 1963. Ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, prima di dedicarsi stabilmente al mondo delle nuvole parlanti, dove ha esordito nel 1985, sulle pagine de L’Eternauta. Successivamente ha collaborato con vari editori francesi, approdando di nuovo in Italia nel 2005, alla Sergio Bonelli Editore, nello staff di Brendon.

Salvatore Cervasio lo ha intervistato per Lo Spazio Bianco nel gennaio 2015 e prendendo spunto dalle sue risposte, ho evidenziato alcuni concetti propri della comunicazione visiva.

Ernesto Pugliese, spunti per la comunicazione visiva

Continua a leggere