Google Art Project, un’occasione per i nostri Musei: quale ruolo avranno Artisti, Opere e Collezioni Italiane?

Era da parecchio che riflettevo sull’opportunità di promuovere i musei piemontesi tramite il canale di Google Art Project. Ma come entrare in contatto diretto e proporre il proprio museo a Google? Cos’è che ostacola la presenza museale italiana su una piattaforma che ha fame di cultura e la renderebbe fruibile da tutto il mondo?

Ho avuto alcuni chiarimenti da Luigi Maria Di Corato, CEO della Fondazione Musei Senesi, con il quale mi sono confrontata durante l’incontro Musei e nuove tecnologie organizzato a DNA Italia. Secondo Di Corato il primo problema che il team di Google Art Project deve affrontare in Italia è quello di capire con chi interfacciarsi, con chi è possibile o doveroso parlare, da chi ottenere una risposta. Continua a leggere