Social art, Darren Reid

Darren Reid, The sway of the land

Un post su Exibart.com

Exibart è il marchio storico dell’arte contemporanea. Indispensabile per essere sempre informati.

Exibart.onpaper, nato nel 2002, è l’unica rivista d’arte che riesce a farsi leggere da un pubblico che non comprenda solo la strettissima cerchia di addetti ai lavori. Un freepress che influenza, sposta opinioni, stimola la partecipazione culturale. L’unica rivista d’arte concepita come un prodotto fresco, vivace, leggibile, autorevole ma non paludato e noioso. Un prodotto autenticamente giornalistico.

Quello che pubblico di seguito è un estratto dal post originale di Chiara Gallo apparso su Exibart nel marzo 2017. Nell’articolo si parla dell’artista iperrealista Darren Reid, all’interno di una rubrica dedicata a quegli artisti che si affermano grazie alla rete e ai social media. Buona lettura 🙂

Realismo tutta la vita! Ovvero, Darren Reid. Star di Facebook e Instagram

Anche se sembrano fotografie, quelli di fronte a noi sono in realtà dipinti. Un genere (quello iperrealista) che sui social ha trovato terreno di diffusione fertile specie su Instagram e Facebook dove Darren conta rispettivamente 86.700 e 29.015 follower.

E qui si apre un dibattito interessante perché in un’epoca in cui la fotografia è ormai in grado di catturare la realtà nei più minimi dettagli, ha ancora senso realizzare quadri come quelli di Darren Reid?

Chiara Gallo e Exibart hanno cercato di dare una risposta e di capire al tempo stesso quale sia il segreto per restare a galla nel mare magnum del digitale e, anzi, avere sempre più visibilità sfruttando proprio i nuovi social media (…)

Darren Reid, Ghosts

Il suo rapporto con Internet e i social media: cosa ne pensa del loro potere comunicativo?

La mia esperienza con la rete e in particolare con i social è stata sempre molto positiva, ha risposto Darren. Essendo un artista emergente ho la possibilità di farmi conoscere meglio dal pubblico proprio grazie allo spazio online. Facebook e Instagram sono due piattaforme utilissime e importanti in quanto permettono alle persone di seguire ed essere aggiornate sul il mio lavoro e le mostre che tengo. 

Cerco di essere costante nella pubblicazione e soprattutto nella condivisione del materiale come foto e video che documentano la realizzazione delle opere.

È fondamentale mantenere questo contatto con il pubblico, è come se li invitassi a entrare nel tuo studio e a partecipare all’esecuzione materiale del quadro. (…)

Darren Reid
Il post completo è disponibile online su Exibart.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *