La campagna di comunicazione Swatch Italia per San Valentino 2019

E’ altamente probabile: se anche tu, come me, hai dichiarato su Facebook di essere impegnato in una relazione romantica, avrai probabilmente visualizzato la campagna ADS che Swatch Group ha lanciato per il prossimo San Valentino.

Non si tratta di chiaroveggenza, ma di dati.

Se rientri nel target giusto, la società svizzera attiva nel campo dell’orologeria dal 1983 ti avrà certamente mostrato uno degli annunci riferiti alla nuova selezione “dritto al cuore” creata per il prossimo 14 febbraio.

Io, in particolare, ho molto apprezzato il modello Triple Love, ormai sold out.  Continua a leggere

Fai crescere il tuo business con Facebook, Instagram, Messenger e WhatsApp

Hai usato i social media per costruire il tuo Brand personale o aziendale. Ne hai privilegiati due fra tutti quelli che hai a disposizione: Facebook naturalmente, sono tutti lì. E poi Instagram, perché coinvolge il target dei più giovani e sembra essere ancora di tendenza. Ma qualcuno ti ha detto che si può fare marketing anche con altri strumenti. Bene. Parliamone. Continua a leggere

Un Brand per l’artigianato valdostano di tradizione: L’Artisanà

La Fiera di Sant’Orso si tiene il 30 e 31 gennaio fin dall’anno 1000 ad Aosta, raccogliendo nelle vie del centro storico i migliori artigiani locali e i loro prodotti.

La tradizione artigiana della Valle parla il linguaggio dei tessuti, del legno e della pietra locale, dei vimini e dei pizzi, del cuoio e del ferro battuto. Continua a leggere

Shutterstock 2019 Creative Trends

Continua anche per il 2019 la mia collaborazione con Shutterstock, il provider globale leader nel settore dei contenuti autorizzati di alta qualità quali immagini, video e musica. L’azienda concede in licenza immagini, video, musica e risorse editoriali, oltre a contenuti personalizzati e creati su misura per le esigenze dei vari Brand.

Amanda Lederman, Blogger Relations Specialist, mi ha segnalato il 2019 Creative Trends lanciato sul blog dell’azienda nella prima metà di gennaio. Continua a leggere

I Luoghi della mia Memoria

Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche della 60ma Armata del 1mo Fronte ucraino arrivarono per prime presso la città polacca di Oświęcim, scoprendo il vicino campo di concentramento di Auschwitz e liberandone i superstiti. La scoperta di Auschwitz e le testimonianze dei sopravvissuti rivelarono compiutamente per la prima volta al mondo l’orrore del genocidio nazifascista.

Questa è la ragione per cui, ogni anno, dal 2005, il mondo commemora le vittime dell’Olocausto con Il Giorno della Memoria. Continua a leggere