Ci vediamo a The Specialist?

Se la scorsa settimana hai partecipato a The Advertiser, oggi potresti entrare a far parte dell’élite composta dagli studenti avanzati. Uno dei vantaggi principali della pubblicità online è la tracciabilità dei risultati, ovvero dell’effetto che ha sul pubblico.

Ecco perché a settembre sarò tra i docenti di The Specialist, un percorso avanzato di advertising e analisi dei dati riservato a soli 25 partecipanti, strutturato su due weekend, organizzato da Studio Samo, insieme a un sacco di volti noti.

In particolare, il 22, 28 e 29 settembre, presso la Fondazione Fashion Research Italy, analizzerò a fondo il tuo progetto attraverso una consulenza uno-a-uno. Durante il percorso terrò inoltre una lezione frontale sui temi legati alla strategia di branding insieme a Jacopo Matteuzzi.

The Specialist è un percorso avanzato, riservato a pochi corsisti e fortemente personalizzato. Per questa ragione, appena avrai confermato la tua iscrizione, ti verrà richiesto di rispondere ad alcune domande compilando un modulo online.

Questo ci permetterà di studiare il tuo modello di business, capire i tuoi obiettivi e le attività online che hai svolto, prima di incontrarci in aula.

Il corso sarà strutturato per dare il massimo beneficio al tuo caso specifico, a seconda del risultato che vorrai ottenere e sarà ricco di esercitazioni pratiche e sessioni in cui mostreremo piattaforme come Analytics, Facebook Ads Manager, Google Ads.

Il costo per i due weekend di The Specialist, comprensivo di 26 ore di consulenza uno-a-uno (del valore medio compreso tra i 100 e i 200€ ora) è di 1.200€ + Iva. Le iscrizioni chiuderanno ad esaurimento posti (25) e comunque non oltre venerdì 31 maggio alle ore 23:59. Per confermare l’iscrizione è necessario versare un acconto di 200€ + Iva.

Sono davvero felice di essere in aula insieme a volti noti e amici come Jacopo Matteuzzi, Flavio Mazzanti, Simone Grossi, Valentina Tanzillo, Paolino Virciglio, Enrico Marchetto, Fabio Piccigallo, Francesco Agostinis, Alessandro Frangioni, Simone Magazzù, Francesco Gavello e davvero molti, molti altri.

Ci vediamo lì? 🙂

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *